Cronaca

Lite al distributore di benzina culmina con degli spari: arrestato 61enne di Salerno

L'uomo, originario di Salerno ma residente nel Ravennate, è stato arrestato per tentato omicidio

Sparò al culmine di una lite nel piazzale di un distributore di benzina a Massa Lombarda, in provincia di Ravenna. Un 61enne originario di Salerno è stato arrestato dai carabinieri su disposizione del Pm di turno, per tentato omicidio e per detenzione illegale di arma. Nella sparatoria, infatti, un 40enne di origine albanese è rimasto ferito.

Sparatoria a Massa Lombarda: arrestato salernitano per tentato omicidio

Il sospettato, come riporta SalernoToday, si trova ora in cella in attesa dell’udienza di convalida. Presto verrà ascoltato l’albanese ferito, tuttora in ospedale e raggiunto da un paio di colpi alle gambe: non sarebbe in pericolo di vita. Ancora al vaglio i motivi che hanno armato la mano dell’arrestato.

Articoli correlati

Back to top button