Cronaca

Violenta lite in famiglia a Battipaglia, aggredisce i familiari e sfascia i mobili

Violenta lite in famiglia a Battipaglia: nella mattinata di ieri, 2 agosto, un 48enne ha tentato di aggredire i familiari e ha sfasciato i mobili. L’episodio è accaduto in un’abitazione di via Ionio, dove sono intervenuti i vigili urbani e la polizia per tranquillizzare l’ uomo, sottoposto poi al trattamento sanitario obbligatorio e trasferito all’ospedale di Salerno.

Sfascia i mobili di casa al culmine di una lite

Sul posto sono giunte ben tre pattuglie della polizia municipale, dirette dal colonnello Gerardo Iuliano e gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza, agli ordini del vicequestore Lorena Cicciotti. Al momento non si conoscono i motivi per cui l’uomo è andato in escandescenza e si è scagliato contro i familiari che hanno subito allertato le forze dell’ordine.

Sul posto anche i sanitari del 118 che hanno condotto l’uomo, con un’ambulanza, all’ospedale di Salerno per le cure del caso.

Articoli correlati

Back to top button