Cronaca

Litiga con una donna e si lancia dal balcone. Sopravvive ad un volo di dieci metri grazie alle verdure

RAVELLO. Litiga con una donna e si lancia dal balcone. È successo a Ravello, ieri sera, intorno alle ore 23. Un uomo, probabilmente turista straniero, al termine di un litigio con una donna in via Giovanni Boccaccio è salito su una ringhiera ed ha minacciato il suicidio.

Come riporta Il Vescovado, la donna è rimasta impassibile di fronte alle minacce di suicidio dell’uomo e quest’ultimo, dopo aver urlato in direzione di colei che probabilmente è la sua compagna, si è lanciato nel vuoto.

Il tentato suicidio

Alcune persone che hanno assistito alla scena hanno immediatamente chiamato i soccorsi, ma non è stato necessario il loro intervento. L’uomo, dopo un volo di circa dieci metri, si è rialzato da solo e si è allontanato. Ad attutire il volo sono state le verdure piantate nei terreni dove l’uomo è caduto.

Sul posto sono giunti i Vigili Urbani di Ravello, i Carabinieri e un’ambulanza della Croce Bianca, ma il turista era già andato via.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button