Salerno, controlli anti-covid nella movida: chiuso un altro locale

lite-via-pietro-pezzo-torrione-ucraina-clandestina

Locale chiuso a Salerno per mancato rispetto delle norme anti-coronavirus. Un altro weekend di controlli intensi da parte della Polizia

Un altro locale chiuso Salerno per il mancato rispetto delle norme anti-coronavirus. L’ultimo fine settimana, sia nel centro cittadino che in altre zone della Città, ha visto, ancora una volta, Forze dell’Ordine, Polizia Locale e Militari dell’Esercito Italiano impegnati a garantire il rispetto delle norme finalizzate a contrastare la diffusione del contagio Covid-19 nonché a prevenire ogni forma di illegalità.

Locale chiuso Salerno, il bilancio dell’ultimo weekend di controlli

Personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura ha proceduto al controllo di 57 esercizi commerciali, sanzionandone due, ai sensi della vigente normativa in materia di contrasto alla diffusione del virus Covid-19. Per una si è resa necessaria la chiusura temporanea, mentre il titolare di altra attività è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria in quanto non aveva ottemperato all’ordine di chiusura imposto dalla Polizia Locale.

I controlli della Capitaneria

La locale Capitaneria di Porto, di concerto con la Polizia Locale ha, invece, effettuato controlli sia sul molo “Masuccio Salernitano” in occasione dell’imbarco sui traghetti diretti in Costiera Amalfitana che ad 8 stabilimenti balneari, sanzionando, in questo caso, un gestore per l’assenza di segnalamenti indicanti il distanziamento ed i percorsi ingresso/uscita.

Pattuglie della Polizia Locale hanno, inoltre, assicurato servizi finalizzati al contrasto alla prostituzione che hanno determinato l’elevazione di 7 verbali e 3 DASPO urbano. Analoga attività è stata assicurata in provincia.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG