CronacaSenza categoria

Lotta ad evasori del ticket ed aggressioni, dal mese prossimo controllore e vigilantes

Controlli più serrati a partire dal mese prossimo. Arrivano sui mezzi di BusItalia Campania i vigilantes, che si uniranno al controllore di turno per verificare il pagamento del ticket ed impedire episodi di violenza all’interno dei mezzi di trasporto.

Quindici, al momento, le squadre previste all’avvio del nuovo servizio, che si occuperanno delle corse più importanti e con maggiori passeggeri a bordo, nelle fasce orarie critiche. Sono la numero 8 Salerno-Battipaglia e la numero 10 Salerno-Mercato San Severino, altamente frequentate in quanto collegano ampie fette della provincia tra di loro, usate principalmente da studenti per spostarsi tra casa e scuola.

Ogni squadra sarà composta dunque da due membri: il controllore che verificherà i biglietti ed un vigilantes esterno. I motivi che hanno spinto all’adozione di questo nuovo modo di controllare le corse è stata l’alta evasione dei ticket ed i numerosi episodi di violenza che nei mesi scorsi sono avvenuti proprio all’interno dei mezzi pubblici.

Articoli correlati

Back to top button