Luci d’Artista, assegnato l’appalto per l’edizione 2019

luci-dartista-edizione-2019

Luci d'Artista, assegnato l'appalto per l'edizione 2019. Ad occuparsi dell'ideazione e della realizzazione sarà la Iren Energia di Torino

Luci d’Artista, assegnato l’appalto per l’edizione 2019. Ad occuparsi dell’ideazione, la realizzazione, il montaggio e lo smontaggio delle installazioni luminose, sarà la Iren Energia di Torino.

Luci d’Artista, assegnato l’appalto per l’edizione 2019

La sentenza del Tar respinge il ricorso dell’azienda francese Blachere Illumination. Il Comune di Salerno, nel luglio del 2017, aveva aggiudicato la gara al gruppo d’imprese formato da Iren Energia, Decolight, Novatek e Artlux.

Al bando avevano partecipato altre due imprese: l’azienda francese Blachere Illumination e l’Ati formata da Rbr Light e Metalux di Avellino.

L’appalto riguardava non solo la dodicesima edizione dell’evento, per il 2017-2018, ma anche le due edizioni successive, fino al 2019-2020.

Un accordo per un importo annuo di due milioni e 852mila euro, ovvero 8 milioni 556mila euro per tre anni. Che, con il ribasso del 10 per cento offerto dal raggruppamento vincitore, ha comportato una spesa totale di due milioni e 577mila euro.

La decisione dei giudici romani arriva dopo che gli stessi avevano respinto l’istanza cautelare proposta dalla Iren e sospeso il giudizio a data da destinarsi in attesa della decisione della Corte di giustizia europea, chiamata in causa dalla società torinese.

 

TAG