Cronaca

Lutto a Salerno, trovato morto in casa Alessandro Salentino: aveva 38 anni

SALERNO. Alessandro Salentino, noto ex calciatore della Longobarda Salerno, è stato trovato morto nel letto della sua abitazione in via Rescigno a Fratte.

Salerno piange la scomparsa di Alessandro Salentino: è morto all’età di 38 nella sua abitazione

Lutto a Salerno per la morte di Alessandro Salentino, 38enne trovato privo di vita nella sua abitazione in via Bonaventura Rescigno, nei presi del centro sociale del quartiere di Pastena. Sul posto è arrivata un’ambulanza della Croce Rossa che non ha potuto fare altro che constatare il decesso del 38enne. Presenti anche gli agenti di Polizia che hanno avviato le indagini per fare luce sulla sua morte.

Alessandro Salentino era ben voluto in città e nel suo quartiere. Era noto per la sua infinita passione per il calcio, non per nulla è stato calciatore della scuola calcio “Primavera” e della “Longobarda Salerno”.

Fonte: Salerno Today

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto