Lutto nel Cilento, è morto il professore La Greca: oggi i funerali

professore-la-greca

Il Cilento è in lutto per la morte del professore Amedeo La Greca, avvenuta presso la Clinica Malzoni di Agropoli: oggi i funerali ad Acciaroli

Il Cilento è in lutto per la morte del professore Amedeo La Greca, avvenuta presso la Clinica Malzoni di Agropoli: oggi i funerali ad Acciaroli.

Addio al professore Amedeo La Greca

Triste notizia per il mondo della cultura per la scomparsa del professore Amedeo La Greca, il noto uomo di cultura che tanto ha dato per la ricerca storica e culturale della terra Cilentana.

Si è spento nella prima mattinata di ieri nella Clinica Malzoni di Agropoli, oggi i funerali nella Chiesa dell’Annunziata in Acciaroli. Negli ultimi anni il suo stato di salute era peggiorato con più complicanze che lo hanno portato al decesso.

Con la dipartita di Amedeo La Greca si spegne un grande faro di cultura, che da circa trent’anni, attraverso le sue pubblicazioni e la fattiva opera intrapresa con il suo Centro di Promozione Culturale per il Cilento, con sede in Acciaroli, ha dato luce a tanti studi e ricerche sulterritorio salernitano.

A piangerlo oggi in tanti, fra cui: studiosi, scrittori e uomini di cultura, che in questi anni lo avevano affiancano nella sua vasta produzione storico-letteraria. Uomo di vasta formazione, docente di Lettere e cultore di storia contemporanea è stato uno degli studiosi più profondi che si è cimentato in ricerche poi date alle stampe in corposi volumi.

La sua opera letteraria, conta trentasei volumi pubblicati, più nove libri dati alle stampe con altri studiosi e 532 volumi prodotti con il suo Centro di Promozione Culturale per il Cilento.

Una eminente penna, che aveva dato lustro a tutto il Salernitano con i suoi corposi volumi, oggi ha abbandonato la scena con grandi meriti, lasciando un’eredità ai tanti studiosi che seguiranno e sapranno interpretare e continuare l’opera intrapresa.

Ideatore dei convegni di Pioppi per la dieta mediterranea, presente in decine e decine di giurie, relatore prestigioso in tanti convegni, nonché fondatore e redattore del giornale “Cronache Cilentane, insieme al suo inseparabile amico Dino Baldi.

Ed ancora da ventotto anni ha promosso la manifestazione libraria di Castellabate “Libri & Libri – Edizioni Meridionali”, unitamente al professore Gennaro Malzone. Amedeo La Greca è stato da sempre un pluripremiato in tante rassegne d’Arte e Cultura, ma qui per brevità di cronaca ne ricordiamo appena due: Premio per la Cultura del Presidente del Consiglio dei Ministri e Premio Giuseppe Ripa alla carriera, come scrittore e storico.

Direttore della Rivista “Annali Cilentani”, che dopo un ventennio di produzione oggi si chiama “Annali storici del Principato Citra”. Amedeo La Greca lascia una rigorosa eredità morale e culturale di uomo e di studioso, con la sua vasta opera come segno indelebile del suo operato a memoria futura di ogni suo studio.


Giuseppe Ianni

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG