Cronaca

Lutto nel mondo del calcio: morto l’ex ct Azeglio Vicini

È morto a Brescia Azeglio Vicini, ex commissario tecnico della nazionale italiana di calcio. A marzo avrebbe compiuto 85 anni.

La storia di Vicini

Azeglio Vicini è particolarmente legato alla storia dei mondiali di calcio Italia ’90, quelli delle Notti magiche. Gli azzurri arrivarono terzi superando 2 a 1 l’Inghilterra e la coppa del mondo venne vinta dalla Germania Ovest.

La vita di Vicini

Poco dopo i mondiali di Messico ’86, Vicini prese il posto di Enzo Bearzot alla guida della nazionale azzurra. Azeglio Vicini guidò i ragazzi agli europei del 1988, i quali vennero fermati solo dall’ex Urss in semifinale.

Vicini toccò anche Salerno, dove gli azzurri per la sfida Italia – Ungheria si allenarono allo stadio Vestuti, successivamente la sfida di qualificazione agli Europei del 1992, venne giocata all’allora nuovo Stadio Arechi.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button