Cronaca

Lutto a Salerno: 37enne morto in un garage, ci viveva con altre 10 persone

SALERNO. Lutto a Salerno per un 37enne di origini cingalesi, morto ieri mattina. Viveva in un garage insieme ad altre 10 persone, tutte della stessa nazionalità.

Muore in un garage a Salerno, 37enne ci viveva con altre 10 persone

La tragedia, come riporta La Città, è avvenuta ieri mattina in via degli Orti, a due passi dal centralissimo corso Vittorio Emanuele, ancora “imbellettato” per gli ultimi fuochi dell’evento Luci d’Artista. Un’ambulanza è giunta sul posto in breve tempo, ma sono stati vani i tentativi di rianimare l’uomo.

I sanitari hanno notato le condizioni impossibili del locale dove vivevano i cingalesi. Letti a castello, sacchi pieni di merce da vendere e un piccolo bagno da condividere a turno. Vivibilità pari allo zero. Il garage era stato fittato come deposito? Non è dato saperlo.

Certo è che l’uomo, O.S., ha accusato un malore in quello spazio angusto e non ha più ripreso conoscenza. Trasportato all’obitorio dell’ospedale Ruggi d’Aragona, i medici hanno avviato le pratiche per contattare i familiari del 37enne.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button