Cronaca

Lutto a Scafati, addio al consigliere comunale Alfonso Carotenuto

Le esequie partiranno questa mattina, dalla casa in via Lo Porto alle 12.15

Scafati è a lutto per la scomparsa del consigliere comunale centrista Alfonso Carotenuto. Questa mattina, 17 luglio, si terranno le esequie del consigliere. Partiranno dalla casa in via Lo Porto alle 12.15 e proseguiranno per la chiesa di San Pietro Apostolo.

Scafati, il funerale di Alfonso Carotenuto

La perdita di Alfonso Carotenuto ha sconvolto l’intera comunità di Scafati. Nelle ultime elezioni amministrative è stato eletto con la lista Scafati Moderata. A strapparlo all’amore della sua famiglia e all’affetto degli amici un male incurabile. Carotenuto, 57 anni, lascia la moglie Giuseppina e le figlie Anna e Valentina. Le esequie partiranno questa mattina, dalla casa in via Lo Porto alle 12.15 e proseguiranno per la chiesa di San Pietro Apostolo.

Il cordoglio del sindaco

Il sindaco Cristoforo Salvati, scosso per questa tragica notizia, ha dichiarato: “Sono vicino alla famiglia Carotenuto per la perdita del caro Alfonso, già piu volte consigliere comunale e cittadino impegnato nel sociale. Una persona che lascia nella comunità di San Pietro e in chi lo ha conosciuto un vuoto incolmabile. A nome personale e di tutta l’amministrazione comunale sentite condoglianze”.

I messaggi della comunità

Profondamente commosso, l’ex candidato sindaco Michele Russo, che Carotenuto aveva sostenuto con la lista Scafati Moderata:

“Caro Alfonso, ci lasci in una profonda tristezza ed affranti. Ho imparato tanto da te, io alla mia prima esperienza politica. Conserverò , come si custodiscono le cose più preziose, i ricordi della nostra amicizia, delle tue considerazioni sempre concrete, della tua coerenza, della tua voglia di combattere, i tuoi incitamenti. Sei stato per anni al servizio della nostra città in maniera seria, appassionata e disinteressata. Un saluto ed un abbraccio commosso a tutti i tuoi cari”.

Articoli correlati

Back to top button