Maestra originaria di Casal Velino colpita da meningite: è stabile

maestra-originaria-casal-velino-meningite-ricoverata

Maestra originaria di Casal Velino colpita da meningite: ricoverata. Si trova all'ospedale Cotugno di Napoli e insegna a Benevento

Maestra originaria di Casal Velino colpita da meningite: ricoverata. La donna si trova all’ospedale Cotugno di Napoli e insegna a Benevento. Le sue condizioni sono stabili.

Meningite per una maestra di Casal Velino

Si tratta di una donna cilentana che insegna in un asilo a Benevento e che attualmente è ricoverata presso l’ospedale Cotugno di Napoli.

La donna si chiama L.D.N., di 30 anni è ha accusato i primi sintomi della malattia nel pomeriggio di venerdì scorso, dopo una giornata a scuola. Alla fine è stato necessario portarla in ospedale a causa delle crisi convulsive.

Nella scuola di Benevento dove la donna insegna sono state avviate le procedure di profilassi per riscontrare possibili contagi. Sotto controllo sia i bambini sia il personale scolastico e la famiglia della donna.

Le sue condizioni sono ancora stazionarie.

Le precisazioni dell’Asl

L’Asl, attraverso un documento ufficiale, ha fatto sapere che “non esiste alcun focolaio epidemico e che il servizio di Epidemiologia e Prevenzione ha messo in atto la profilassi per tutte le persone che sono entrate in contatto stretto e prolungato con la donna”. Inoltre “sono stati informati tutti i medici di Medicina generale e i pediatri di libera scelta, allo scopo di mantenere alta l’attenzione delle categorie di professionisti che hanno rapporti costanti con i pazienti. Dalla consultazione del registro informatico delle vaccinazioni, è risultato che tutti i bambini del nido sono stati vaccinati per la meningite B e per la tetravalente, mentre la direzione dell’istituto scolastico interessato dalla vicenda, è stata sollecitata ad areare gli ambienti”.

TAG