Mafia, l’associazione “La Magnifica gente do’ Sud” porta in scena lo spettacolo “Volti diversi lo stesso destino”

L'associazione 'La Magnifica gente do' Sud' porta in scena lo spettacolo 'volti diversi, lo stesso destino' per le vittime della mafia

MERCATO SAN SEVERINO.” L’Associazione ‘La Magnifica gente do’ Sud’ porterà in scena, domenica 25 gennaio, alle ore 19,30, presso il Teatro Comunale, lo spettacolo ‘Volti diversi, lo stesso destino’, storie di vittime innocenti delle mafie”. Lo ha annunciato l’assessore alle Politiche Culturali Assunta Alfano.
«La serata che abbiamo organizzato – ha spiegato Alfonso Ferraioli, fondatore del sodalizio- servirà a finanziare due progetti che abbiamo attivato con il Presidio Libera “Simonetta Lamberti” di Mercato S. Severino e con l’ associazione “Legalità e Futuro” di Siano: Libera la memoria e Libera le immagini. Pertanto, il ricavato, proveniente dalle libere offerte della serata, sarà devoluto per questo scopo».
«Questi progetti – ha aggiunto Ferraioli – sono di fondamentale importanza per la loro valenza educativa nell’opera di contrasto alla criminalità e allo scopo di mantenere viva l’attenzione sulla necessità di vivere secondo valori condivisi e fondanti della legalità. “Libera la memoria” si propone di installare una lapide in ceramica, riportante tutti i nomi delle vittime campane delle mafie, nella piazza che fu intitolata il 7 marzo 2014, alla presenza del Pubblico Ministero del processo dell’assassinio di Simonetta Lamberti, giudice Vincenzo Montemurro,del procuratore nazionale antimafia, il giudice Franco Roberti, del fondatore e presidente di “Libera”, don Luigi Ciotti e dei familiari della giovane vittima Simonetta Lamberti, “Largo Vittime Innocenti delle mafie”. “Libera le immagini”, invece, si propone di raccogliere immagini riguardanti i caduti per le mafie e si rivolge agli alunni delle scuole e ai cittadini. Le immagini più significative, raccolte in alcune pubblicazioni, saranno oggetto di mostre itineranti».
«L’iniziativa- ha dichiarato l’assessore Alfano – è stata realizzata da Alfonso Ferraioli, fondatore dell’associazione “La magnifica gente d’o Sud”, che da anni si occupa di teatro amatoriale e si impegna nel sociale con iniziative di fortissima valenza educativa ed improntate alla diffusione dei temi della legalita’. L’impegno, il sacrificio e l’abnegazione di Alfonso Ferraioli e dell’Associazione regala alla nostra Città un’ importante presenza attiva nella lotta di contrasto alla criminalità».
Alla serata teatrale parteciperà la corale parrocchiale di Costa “Anima Christi”.

TAG