Cronaca

Maiori: frana il costone, due ragazzi feriti

MAIORI. Quella di ieri ha rischiato di trasformarsi in una giornata di tragedia per via di un costone, sulla spiaggia del Cauco nella zona di Erchie frazione del comune di Maiori, che è finito in spiaggia rischiando di travolgere centinaia di bagnanti.

Ad avere la peggio nella caduta di sassi sono stati due giovani ragazzi di 28 anni che non sono riusciti ad evitarli rimanendo feriti. Si tratta di una ragazza residente a Sant’Antonio Abate e del coetaneo originario di Recanati.

Con la caduta dei primi massi è iniziata una fuga di persone con turisti che cercavano riparo dai massi in arrivo. Non tutti sono riusciti ad evitarli ed alcuni turisti sono rimasti lievemente feriti, tra cui i due ragazzi.

A soccorrerli, sono stati gli altri bagnanti in quel momento sulla spiaggia, che superata la  paura si  sono  accertati delle loro condizioni e hanno chiamato i soccorsi.  Sul posto si sono precipitati i militari della Capitaneria di Porto, insieme ai vigili urbani di Cetara e ai soccorritori della Croce Rossa, Croce Bianca e dell’associazione II Punto di Baronissi.

La 28enne di Sant’Antonio Abate è stata trasportata all’ospedale Ruggi di Salerno dove le hanno riscontrato una frattura alla tibia e al malleolo. Un altro ragazzo è stato soccorso per via di un lieve mancamento dovuto allo spavento per quanto stava succedendo. L’area, dopo l’incidente,  è stata prontamente recintata su disposizione dei militari, per condurre tutti gli accertamenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button