Maiori, strutture extra alberghiere abusive: pioggia di multe

coronavirus-cava-de-tirreni-anziani-litigano-polizia

In Costiera Amalfitana e precisamente a Maiori, gli agenti della Polizia Locale hanno scoperto strutture extra alberghiere abusive

In Costiera Amalfitana e precisamente a Maiori, gli agenti della Polizia Locale hanno scoperto strutture extra alberghiere abusive.

Strutture extra alberghiere abusive

In poche settimane l’attività volta al contrasto della proliferazione di strutture extra alberghiere senza le necessarie autorizzazioni, ha accertato ben 15 attività ritenute abusive. Tutte insistenti nel territorio di Maiori, molte delle quali regolari ma accomunate dal mancato pagamento della tassa di soggiorno o dalle omesse comunicazioni di presenze alla Questura. In una casa vacanza che aveva dichiarato sei posti letto ne sono stati accertati quasi il doppio.

Insospettabili i responsabili delle strutture abusive, la maggior parte proprietari di seconde case non residenti. Per loro elevate sanzioni salatissime, per un totale di 20mila euro.

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG