Cronaca

Maiori, turista americana si spappola la milza

MAIORI. Una turista statunitense di 23 anni voleva fare il bagno di notte in costiera amalfitana, ma ha rischiato di morire.

La scorsa notte, si è tuffata in acqua, sbattendo la parte superiore del corpo contro uno scoglio. Trasportata all’ospedale Costa d’Amalfi, in seguito agli accertamenti è stata riscontrato lo spappolamento della milza.

Impossibile operarla, però, nel nosocomio costiero, a causa della chiusura, dallo scorso 1 aprile, della chirurgia d’urgenza.

Perciò la 23enne è stata trasferita di fretta e furia al Ruggi per l’asportazione del l’organo interno. Operazione riuscita anche se adesso è in rianimazione.

Articoli correlati

Back to top button