Cronaca

Maiori, uomo ferito dai fuochi d’artificio presso il Santuario dell’Avvocata

Tanta paura ieri sera per un uomo di 38 anni che è rimasto ferito dai fuochi d’artificio esplosi nei pressi del Santuario dell’Avvocata a Maiori.

Ferito dai fuochi d’artificio

Concluso intorno alle 02.00 l’intervento delle squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Campania (CNSAS) presso il Santuario dell’Avvocata.

Ieri sera, durante lo sparo di alcuni fuochi pirotecnici, un uomo di 38 anni, che si trovava all’Avvocata per trascorrere la notte come tanti devoti in questi fine settimana che precedono i festeggiamenti, si era procurato una seria ferita a un braccio.

Due squadre tecniche e sanitarie sono immediatamente partite, supportate anche dalla protezione civile e dalla CRI di Maiori ed hanno raggiunto l’uomo, presso il Santuario dell’Avvocata. Poi, con la collaborazione con l’AM l’uomo è stato trasportato presso l’elisuperficie SAM Hoverfly, di Pontecagnano (SA) gentilmente messa a disposizione dal proprietario su richiesta del CNSAS. Qui è stato preso in carico dal 118.

Articoli correlati

Back to top button