Senza categoria

Malagiustizia, spariti verbali degli interrogatori di garanzia: liberi due detenuti

SALERNO. Ancora un caso di malagiustizia a nel salernitano. Due delle dieci persone arrestato nel corso dell’operazione “Ghost Trucks” sono tornate in libertà perché nel corso dell’udienza per il Riesame, tenutasi al Tribunale di Salerno, mancavano i verbali degli interrogatori di garanzia. Così, il giudice è stato costretto a rimettere in libertà i detenuti perché impossibilitato ad analizzare la posizione dei due indagati.

A far pressioni vista la mancanza dei verbali sono stati gli avvocati difensori dei due.

I verbali degli interrogatori di garanzia sarebbero spariti durante il trasferimento dagli uffici della Procura di Nocera Inferiore al Tribunale di Salerno, dove si è tenuta l’udienza per il Riesame. L’operazione “Ghost Trucks” riguardava una serie di arresti che avevano permesso di sgominare una banda in furti di ingenti carichi, in Italia e all’estero, ai danni di ditte internazionali.

Articoli correlati

Back to top button