Cronaca

La Costiera Amalfitana nella morsa del maltempo, esonda il fiume Dragone ad Atrani

Maltempo in Costiera Amalfitana: ad Atrani esonda il fiume Dragone. Continuano i danni legati alle piogge abbondanti

Il maltempo che si è abbattuto il 26 agosto, tra le 14 e le 16, sulla provincia di Salerno ha creato forti disagi in Costiera Amalfitana. Paura ad Atrani  dove il fiume Dragone è uscito fuori dagli argini facendo scattare il piano di emergenza.

Maltempo in Costiera Amalfitana: disagi anche ad Atrani, esonda il fiume Dragone

Disagi anche a Minori dove le strade sono completamente allagate. In particolar modo – come testimoniano foto e video apparsi sui social in queste ore – alcuni punti della località costiera sono stati invasi da pioggia, fango e detriti. La maggior parte delle strade risulta allagata. Il sindaco Andrea Reale ha raccomandato ai cittadini di adottare il massimo della prudenza e ad abbandonare i piani bassi delle abitazioni.

Articoli correlati

Back to top button