Cronaca

Maltempo e disagi a Salerno e provincia: mareggiate sui litorali

Nuova ondata di maltempo in tutta la provincia di Salerno. Disagi registrati già nelle prime ore di questa mattina. Le acque hanno invaso i litorali di diversi comuni, dalla Costiera Amalfitana al capoluogo, fino al Cilento

Mareggiate sui litorali maltempo e disagi a Salerno e provincia

Maltempo e disagi a Salerno e province. Questa volta non sono le piogge a preoccupare bensì il mare. Violente mareggiate hanno colpito i litorali, con danni fortunatamente moderati.

Nel capoluogo, il lungomare ha offerto un grande spettacolo, con onde alte che hanno portato il mare a invadere tutta la passeggiata, dalla zona del Crescent fino a piazza della Concordia e oltre.

In Costiera Amalfitana, in particolare a Positano, il mare ha di nuovo trascinato per diversi metri alcune barche sistemate sulla spiaggia. I danni ai locali non sono stati fortunatamente ingenti come accaduto nei mesi scorsi.

A Sapri e Casal Velino l’acqua a invaso il lungomare. Ad Acciaroli, le mareggiate anno invaso l’area portuale.

Non è la prima volta che avviene una cosa del genere, difatti già nella scorsa primavera le onde crearono forti danni nelle zone del Cilento costiero come da Paestum ad Ascea.

Nelle scorse settimane le forze delle onde avevano già cominciato a creare i primi disagi e la capitaneria del porto di Agropoli aveva disposto la chiusura della rampa al molo di Acciaroli per una possibile instabilità causata al movimento di alcuni massi.

Oggi la situazione meteo appare peggiore ed è possibile che possa aggravarsi nelle prossime ore.

 

 

mareggiata acciaroli
Mareggiata ad Acciaroli

Articoli correlati

Back to top button