Cronaca

Maltempo e nessun piano fognario, danni e denunce a Sarno

SARNO. Arriva il maltempo e manca l’impianto fognario, il risultato è quello dei soliti danni causati dalla bomba d’acqua che ha colpito l’intera regione. A Sarno i cittadini lamentano la mancata prevenzione nonostante le diverse segnalazioni fatte durante gli anni precedenti.

«È un problema strutturale – spiega un residente della zona – legato all’assenza dell’impianto fognario che affligge alcune zone del territorio comunale e che sistematicamente si ripropone ogni qualvolta sulla città si abbatte una pioggia anche solo per qualche ora.

A subire il grave disservizio sono i residenti di via Provinciale Amendola, che si vedono costretti ad affrontare in modo ciclico momenti di emergenza, di grande disagio e sconforto. Il problema è stato fatto presente alcuni anni orsono, precisamente nel 2009 con l’invio agli organi competenti – sindaco, ufficio tecnico, comando polizia municipale – di richiesta di sopralluogo con allegato oltre cinquanta foto.

L’ufficio tecnico comunale dopo una verifica ipotizzò solo la pulizia di un piccolo canale. Il risultato, però, è che a tutt’oggi nulla è stato deciso per scongiurare nuovi momenti di emergenza e di panico».

Ennesima richiesta da parte dei residenti, quindi, di un sopralluogo urgente e di interventi che risolvano velocemente la situazione visti i danni causati dal maltempo.

(fonte e foto Il Mattino)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button