Cronaca

Maltempo nel Salernitano: tromba d’aria sradica tettoia di uno stabilimento balneare

Maltempo a Pontecagnano Faiano: danni ingenti, ma nessun ferito. Una vera e propria bomba d'acqua si è scatenata nel corso della notte

Anche a Pontecagnano Faiano si fa la conta dei danni causati dal maltempo la scorsa notte. Tra venerdì 16 e sabato 17 settembre un nubifragio si è abbattuto sulla provincia di Salerno colpendo, in particolar modo, la costa Sud.


maltempo-pontecagnano-faiano-danni-17-settembre
Foto Telecolore

Maltempo a Pontecagnano Faiano: si fa la conta dei danni

Danni ingenti a Pontecagnano Faiano dove una tromba d’aria, con pioggia e fulmini, si è abbattuta sulla Costa Sud di Salerno, lungo il tratto compreso nel comune di Pontecagnano Faiano, in via Mar Ionio. Come riportato da Telecolore, il vento ha sradicato la copertura di una tettoia di uno stabilimento balneare. La tettoia, in seguito alla forte folata di vento, è finita su alcune abitazioni. Fortunatamente, non si registrano feriti, ma solo danni ingenti e un grande spavento. Immediato l’arrivo sul posto dei Vigili del Fuoco di Salerno.

L’intervento dei vigili del fuoco

Nella notte fra il 16 e 17 settembre 2022 il comune di Salerno, Battipaglia Pontecagnano e Eboli sono stati colpiti da diverse bombe d’acqua che hanno provocato danni a strutture manufatti e patrimonio Arboreo.  Il Comando Vigili del Fuoco di Salerno, nella notte ha effettuato 55 interventi per ripristinare la viabilità ordinaria e per la messa in sicurezza a salvaguardia della pubblica privata incolumità.

Intervento notevole si è manifestato in via Mar Ionio nel comune di Pontecagnano, dove stanotte alle tre, una tromba d’aria ha divelto i tetti di alcune strutture balneari e civili. Stanno lavorando i vigili del fuoco e le autorità locali per il ripristino delle condizioni di sicurezza e viabilità. In questo momento tutte le squadre operative sono impegnate in interventi di soccorso tecnico urgente e ci sono ancora molti interventi in attesa per pali Telecom pericolanti, manufatti divelti, infiltrazioni d’acqua, alberi pericolanti.

Sottopasso allagato a Pontecagnano

Tantissima pioggia è caduta nella notte a Pontecagnano Faiano dove alcune strade si sono trasformate in fiumi. Disagi, in particolar modo, nel sottopasso di via Alfano, completamente allagato al pari delle altre strade in zona.

Maltempo a Salerno, disagi nella notte

Il maltempo che si è abbattuto lungo la provincia di Salerno nelle ultime ore ha causato non pochi danni e disagi. Una vera e propria bomba d’acqua si è scatenata nel corso della notte provocando numerosi allagamenti e disagi per la popolazione con strade trasformate in fiumi e scale in cascate.

La situazione più allarmante si verificata tra via Alfani e l’incrocio di Via Torino a Pontecagnano Faiano: la forte pioggia  ha allagato la sede stradale e creato non pochi danni anche ai magazzini situati a piano terra. Pieno d’acqua anche il sottopasso che unisce le due strade. Ingenti i danni anche nel Capoluogo.


maltempo-pontecagnano-faiano-danni-17-settembre
Foto Telecolore

 


Frana a Campagna

Il maltempo ha messo in ginocchio la Campania nelle ultime ore, soprattutto la provincia di Salerno. A Campagna, dopo il forte temporale di stanotte, si è verificata una frana lungo la Strada Provinciale. A renderlo noto è stato il sindaco Roberto Monaco con un post sui social.

Sul luogo sono immediatamente intervenuti i volontari della Protezione Civile per mettere in sicurezza l’area. “Ringraziamo Dio che, nonostante ile cattivissime condizioni meteorologiche di stanotte, si registrano alcuni danni alle cose ma non alle persone. Stiamo cercando, con la Protezione civile, con la polizia municipale e con il servizio. di manutenzione del comune, di eliminare le situazioni di disagio che, nonostante l’impegno durante tutta la notte, permangono“, scrive il primo cittadino sui social.

Articoli correlati

Back to top button