Cronaca

Ancora maltempo nel Salernitano: tromba marina mette in fuga i bagnanti

Maltempo a Salerno, paurosa tromba marina in Cilento. È accaduto nelle scorse ore del Golfo di Policastro, bagnanti in fuga

Ancora maltempo in provincia di Salerno dove una tromba marina ha spaventato i bagnanti. È accaduto nelle scorse ore del Golfo di Policastro dove i turisti sono stati messi in fuga dal nuovo “blitz” di maltempo dopo quanto accaduto già nei giorni scorsi.

Intanto, nel capoluogo in via Luigi Guercio, vigili del fuoco sono intervenuti per mettere in sicurezza la strada a causa di alcune palme pericolanti. La strada resterà chiusa al traffico per alcune ore. Sul posto anche la Polizia Municipale di Salerno.


maltempo-salerno-tromba-marina-cilento-12-agosto


Maltempo a Salerno, paurosa tromba marina in Cilento

La situazione meteo, in prossimità del Ferragosto, resta dunque particolarmente critica in Campania dove è attualmente in vigore un’allerta meteo per piogge e temporali con livello di criticità idrogeologica di colore Giallo. L’avviso è valido fino alle 20 di oggi, venerdì 12 agosto. La perturbazione insisterà ancora sulla nostra regione.

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di criticità di colore Giallo per piogge e temporali per la giornata di domani su tutte le zone della Campania. L’avviso sarà valido dalle ore 12 alla mezzanotte di sabato 13 agosto. Si prevedono rovesci e temporali sparsi, anche intensi, con conseguente rischio idrogeologico.

Allerta meteo in Campania: le previsioni per il 13 agosto

I temporali saranno sempre caratterizzati da rapidità di evoluzione e incertezza previsionale: potrebbero essere improvvisi e dar luogo anche a fulmini e grandine con conseguente caduta di rami o alberi. Sono possibili allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, caduta massi e occasionali fenomeni franosi legati a condizioni particolarmente fragili del territorio.

La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti in ordine al rischio idrogeologico, in linea con i rispettivi Piani comunali. Si raccomanda altresì di prestare attenzione al verde pubblico, per la possibile caduta di rami o alberi.

Articoli correlati

Back to top button