Cronaca

Maltrattamenti in famiglia a Montecorvino Pugliano, arrestato 32enne

L'uomo era in regime di semi libertà ed è stato condotto in carcere dopo la revoca del provvedimento

Grave episodio di maltrattamenti in famiglia a Montecorvino Pugliano. Un 32enne del posto, con precedenti penali e in regime di semi libertà, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione locale dopo che ha aggredito la compagna all’ottavo mese di gravidanza.

Picchia la compagna incinta che scappa e si rifugia in un locale: arrestato 32enne violento

L’episodio è avvenuto qualche sera fa quando la giovane donna si è rifugiata in un locale nei pressi della sua abitazione dopo essere stata aggredita dal compagno che le aveva procurato un occhio nero. Il 32enne l’ha inseguita fin dentro la pizzeria dove i clienti e il personale del locale hanno preso le difese della donna.

L’arresto

I carabinieri, venuti a conoscenza di quanto accaduto, hanno comunicato al magistrato di sorveglianza che ha disposto la revoca del regime di semi libertà al soggetto che è stato condotto in carcere. All’uomo è stato, inoltre, è stato contestato un nuovo reato di maltrattamenti in famiglia.

Articoli correlati

Back to top button