Roma, salernitano picchiava la convivente davanti ai figli: arrestato

angri-stalking-aggressione-ex-compagna-processo

Maltrattamenti in famiglia, arrestato un salernitano residente a Roma. L'uomo da tempo picchiava la convivente davanti ai figli

Maltrattamenti in famiglia da parte di un salernitano. Per questo motivo un 34enne residente a Roma è stato arrestato dai Carabinieri appartenenti alla Stazione Roma Bravetta.

Maltrattamenti in famiglia, un salernitano in manette

Come riportato da SalernoToday, l’uomo da tempo maltrattava la convivente, sua coetanea. Un incubo durato mesi per la donna che ha raccontato di essere stata aggredita prima di richiedere l’intervento dei militari dell’Arma.

Le aggressioni andavano avanti da tempo ma lei non li aveva mai denunciati. L’uomo la picchiava davanti ai figli piccoli.

Il provvedimento

L’uomo è stato condotto al carcere di Regina Coeli con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. La vittima è stata medicata presso il pronto soccorso dell‘ospedale “Cristo Re” per le contusioni riportate.

TAG