Nocera, maltrattava i genitori per i soldi della droga: 25enne a processo

nocera-inferiore-minacce-genitori

Maltrattava i genitori per i soli della droga a Nocera, sarà processato come richiesto dalla Procura di Nocera Inferiore nelle scorse ore

Maltrattamenti e violenze nei confronti dei genitori. Per questo motivo un ragazzo di 25 anni verrà processato dalla procura di Nocera Inferiore. Qualche settimana fa il giovane è stato arrestato in seguito ad una violenta lite in famiglia avvenuta in via Iodice. Arrivati nell’abitazione gli operatori trovarono un uomo di 57 anni, il titolare dell’appartamento, riverso sul pavimento e privo di sensi.

Maltrattava i genitori, scatta il processo

All’arrivo della polizia il giovane si chiuse all’interno di una stanza per evitare l’arresto. Al termine di una lunga trattativa si consegnò agli agenti. L’arresto è avvenuto per lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia. L’imputato inoltre ha precedenti per rissa, evasione, estorsione, lesioni personali, resistenza e oltraggio a P.U., già noto alle forze dell’ordine per la sua personalità incline a delinquere.

TAG