Cronaca

Mancati pagamenti, i dipendenti protestano ed è caos rifiuti

PAGANI. Con l’emergenza rifiuti ritornano le polemiche.

Da alcuni giorni i dipendenti del cantiere del Consorzio di Bacino Salerno 1 hanno incrociato le braccia per il mancato pagamento delle mensilità.
I lavoratori, che lunedì hanno ottenuto la busta paga ma non gli stipendi, lamentano anche la mancanza di mezzi idonei per lo svolgimento delle proprie mansioni quotidiane.

Una situazione paradossale ma non nuova per gli operai del Consorzio che ieri hanno deciso di protestare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button