Cronaca

In manette uno dei rapinatori della tabaccheria di Cava De’Tirreni.

CAVA DE’TIRRENI. Il GIP del Tribunale di Nocera Inferiore ha acconsentito di emettere l’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliare nei confronti di A.D.P., di anni 27, nato a Napoli e residente a Portici. L’arrestato, già noto alle forze dell’ordine, rapinò il 33 ottobre una una tabaccheria sita in via Vittorio Veneto a Cava De’Tirreni, facendosi consegnare l’incasso dai proprietari. Inoltre, l’arresto non era da solo, ma aveva due complici, di cui ancora non si ha traccia. L’attività di Polizia svolta a seguito della suddetta rapina e l’arresto di uno dei responsabili, s’inquadra nell’ambito degli intensificati servizi di prevenzione e repressione del crimine, in particolare i reati “predatori”, disposti dal Questore Alfredo Anzalone nella città capoluogo e sull’intero territorio provinciale, per dare una risposta efficace alla crescente richiesta di sicurezza da parte dei cittadini e per rendere più efficace il contrasto della criminalità diffusa.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio