Cronaca

Manutenzione scuole tra Agro e Salerno, ecco i nomi degli istituti scolastici

Alle ore 12.00 della giornata di lunedì, si terrà – presso alcuni istituti siti nell’Agro Nocerino Sarnese e nel Capoluogo salernitano, si terrà la cerimonia de “lavori di manutenzione per l’aumento di livelli di sicurezza degli edifici scolastici ricadenti nell’Area Nord della Provincia di Salerno“.

Lavori di manutenzione scuole

Stando a quanto riportano le indiscrezioni, la cerimonia avrà luogo il 1° luglio presso la sede del Liceo Don Carlo La Mura di Angri, in via Monte Taccaro 7 e saranno presenti il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, il Consigliere Provinciale delegato all’Edilizia Scolastica, Antonio Sagarese e il dirigente del Settore Patrimonio e Edilizia scolastica dell’Ente, Angelo Michele Lizio.

Per l’occasione, interverrà il deputato On. Piero De Luca. Nel merito, dichiara il Presidente Strianese: «è stato reso possibile grazie alla messa a disposizione da parte della Regione Campania delle economie dei mutui Cassa Depositi e Prestiti. L’onere dell’ammortamento del finanziamento, infatti, è posto a carico della Regione Campania.

Questi lavori saranno eseguiti su svariati istituti scolastici, questi sono i loro nomi:

  • Liceo “Don C. La Mura” di Angri
  • I.S.I.S. “G. Fortunato” di Angri
  • Liceo “B. Rescigno” di Roccapiemonte
  • Interventi vari presso gli istituti di Nocera Inferiore
  • Liceo “De Sanctis” di Salerno
  • Liceo “Regina Margherita” di Salerno
  • Convitto Nazionale “T. Tasso” di Salerno
  • I.I.S. “Genovesi – Da Vinci” di Salerno
  • I.I.S. “Giovanni XXIII” di Salerno
  • I.T.C. “Santa Caterina –Amendola” di Salerno
  • PROFAGRI succursale di Sarno
  • I.T.I.S. “Pacinotti” di Scafati
  • Liceo “Caccioppoli” di Scafati
  • I.I.S. “Filangieri” succursale di Siano

Questi lavori sono finalizzati all’implementazione delle coperture piane, alla sistemazione dei servizi igienici, ai piccoli risanamenti di strutture ammalorate in calcestruzzo, al risanamento di pareti, alle verifiche solai, alle tinteggiature, alle opere in ferro e alla sistemazione di infissi.

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button