Cronaca

Salerno si sveglia col mare pulito: domenica di acqua azzurra e cristallina

Mare pulito a Salerno, la situazione domenica 8 agosto: acqua azzurra e cristallina lungo il litorale della zona orientale

Oggi mare pulito Salerno. Le prime ore della mattina di domenica 8 agosto sono state contraddistinte da un mare particolarmente pulito nella zona orientale della città. Le foto pubblicate sui social dai cittadini mostrano infatti uno specchio d’acqua azzurro e cristallino, in particolar modo nel tratto tra Pastena e Torrione.

Mare pulito a Salerno, la situazione oggi

Il timore è che – come spesso accade – col passare delle ore le condizioni dell’acqua peggiorino. La presenza di molte barche al largo della costa infatti spesso causa un peggioramento delle condizioni del mare, rovinando la giornata dei bagnanti.

Mare sporco a Salerno, cosa dice l’Arpa

Mare sporco ma balneabile a Salerno. La conferma arriva da Lucio De Maio , responsabile dei campionamenti in mare dell’Arpa Campania il quale, sulle colonne del quotidiano La Città, ha spiegato: “Sulla Costa Romagnola, a Rimini e Riccione, oppure a Milano Marittima c’è mai stata a fare il bagno? Provi a entrare in acqua e, dopo un paio di metri dalla riva non vedrà più i suoi piedi… “.

Insomma, al netto dell’apparenza, le condizioni del mare di Salerno non sarebbero così disastrose. Anzi. I campionamenti sono effettuati seguendo parametri che sono definiti da normative europee, nazionali e regionali ben definite. L’obiettivo – spiega De Maio – non è la valutazione della qualità dell’acqua nei termini ambientali, bensì sanitari. I dati devono dirci se in quel punto chi si immerge rischia di contrarre delle malattie, non dobbiamo valutare anche l’aspetto dell’acqua”.

Nessun pericolo per la salute

Dunque, il mare di Salerno non è pericoloso. Chi fa il bagno, non corre rischi per la salute anche se il colore dell’acqua è tutt’altro che invitante e non mancano gli avvistamenti di rifiuti a galla.

Articoli correlati

Back to top button