Curiosità

Mariconda. Preside allarmata: “Nessuno vuole venire a scuola qui”

SALERNO. Allarme della preside dell’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini a Mariconda: “Nessuno vuole venire a scuola qui“. Le motivazioni dei genitori sono molto generiche: “problemi ambientali“.

L’allarme lo lancia la professoressa Carla Romano, dirigente scolastico dell’istituto. La scuola ha un’utenza vasta, ha molti plessi in svariati quartieri della zona orientale. Il problema, però, riguarda il plesso di via Pasubio, a Mariconda.

Allarme a Mariconda: “Nessuno vuole venire a scuola qui”

“A fatica abbiamo formato la prima media nel plesso di Mariconda – spiega il dirigente scolastico – Riceviamo ogni giorno richieste di nulla osta di famiglie che vogliono andare via da Mariconda. La scuola rischia di scomparire da questo quartiere. Le famiglie preferiscono iscrivere i figli altrove: a Mercatello oppure in altre scuole. Ci sono professori di primo piano e progetti importanti: l’altro giorno è andata in scena una rivisitazione della Paranza dei bambini di Saviano. Nonostante gli sforzi, assistiamo allo spopolamento. I genitori motivano la propria scelta con “ambiente“, scritto tra mille virgolette. Se una famiglia di questo quartiere sceglie di mandare altrove i figli, segna la fine di questo quartiere”.

L’appello della preside Romano

“Vi chiedo – ha detto la professoressa Carla Romano alle famiglie presenti e alle istituzioni – di fare squadra, di fare rete, di fare comunità, per senso d’appartenenza“.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button