Eventi e cultura

I piccoli musicisti salernitani in ‘No Woman No Cry’: il progetto di Matierno Social Music e Social Recording Studio

Matierno Social Music, i piccoli musicisti salernitani in No Woman No Cry scritto da Vincent Ford e reso celebre da Bob Marley

Nasce il video musicale realizzato dai partecipanti dei progetti Matierno Social Music e Social Recording Studio, patrocinati dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, con il coordinamento dell’Associazione Musikattiva.

Durante questo difficile anno gli operatori dell’Associazione non hanno mai smesso di accompagnare, nel percorso formativo musicale, gli iscritti ai laboratori sociali presso le sedi di Matierno e Arbostella.

Un video per Natale, il progetto di Matierno Social Music

Con l’utilizzo delle tecnologie multimediali, operatori e utenti hanno iniziato un percorso, sia in presenza che a distanza, che ha portato la realizzazione di un videoclip musicale a conclusione delle attività del 2020, con l’auspicio di poter tornare a fare concerti e rappresentazioni artistiche dal vivo il più presto possibile. L’iniziativa è stata realizzata con l’unione di due importanti progetti sociali del territorio Salernitano, patrocinati dal piano di zona ambito S5 e dal settore Politiche Sociali del Comune Di Salerno.

“Matierno Social Music” – la scuola di musica sociale con sede a Matierno, dedicata ai minori residenti nei quartieri collinari della città di Salerno, che ad oggi conta un numero di 50 iscritti ed il “Social Recording Studio”, il primo centro di produzione musicale sociale del Sud Italia con sede ad Arbostella, dedicato agli artisti emergenti e agli aspiranti tecnici del suono del nostro territorio.

L’iniziativa

La creazione del Video è stata possibile grazie ai collaboratori dell’Associazione che da diverso tempo seguono i ragazzi: Alfredo Capozzi docente di Tecnologie Musicali, Giuseppe Maiellano docente di pianoforte e responsabile degli arrangiamenti musicali, Chiara Della Monica docente di canto, Emilio Melfi docente di batteria e percussioni e Massimo Santoro docente di chitarra.

Il brano eseguito dai giovani musicisti è No Woman No Cry scritto da Vincent Ford e reso celebre da Bob Marley e dal suo gruppo i The Wailers, con le rilassanti note di questa composizione l’Associazione Musikattiva vuole auspicare positività per il nuovo anno e augurare a tutta la cittadinanza un sereno Natale.


Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto