Cronaca

Mattarella minacciato sui social: indaga la Polizia Postale

La Polizia postale ha avviato un monitoraggio su siti web e social con l’obiettivo di segnalare all’autorità giudiziaria tutti quei comportamenti e dichiarazioni contro il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in cui si configurino reati perseguibili d’ufficio.

Indagini sui commenti e le minacce contro Mattarella

“Siamo parte attiva di un ecosistema informativo e dovremmo evitare di inquinarlo, proprio come facciamo con l’ambiente che ci circonda”:… CONTINUA A LEGGERE

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio