Politica

Matteo Renzi contestato a Capaccio: “Avete distrutto la politica”

Matteo Renzi contestato a Capaccio: “Avete distrutto la politica”


Sorrisi, selfie applausi ma anche alcuni cenni di contestazione e critiche ieri alla stazione di Paestum dove era presente Matteo Renzi che tra tutti i sorrisi dispensati un minimo di disagio lo ha avvertito quando un anziano del posto, in controtendenza rispetto al clima di allegria, mentre il segretario del Pd parlava delle mozzarelle di Battipaglia quasi con ‘irriverenza’ lo ha riportato ai temi reali: “Vi abbiamo lasciato un patrimonio…”. Lui: “Spiegami”.

L’anziano: “Avete capito che la politica l’avete distrutta? Senatori, deputati… Noi eravamo uomini!”. “Non sono né deputato, né senatore. Cosa c’è che non va?”. L’interlocutore: “Ordine e sicurezza”. Renzi: “Mmh… Sulle pensioni come siamo messi?”.

L’ anziano gli offre la via d’uscita che cercava e lui torna a scattare selfie.


Il video


 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto