Cronaca

Maturità a Salerno, scoppia il caos crediti: “Troppi errori”

Sono terminate le prove scritte della maturità 2019 anche a Salerno. Con la seconda prova svolta nella giornata di ieri i circa 14mila maturandi salernitani si sono dati appuntamento alla prova orale per concludere il loro ciclo di studi. Una giornata, quella di ieri, contraddistinta non solo dalle emozioni degli studenti ma anche da ispezioni e controlli.

Gli ispettori dell’Ufficio scolastico campano infatti hanno tracciato delle linee operative ben precise. Ispezioni nelle scuole paritarie e controlli serrati sulla regolarità nell’attribuzione del credito scolastico.

Maturità a Salerno, i controlli

Pare che decine di commissioni che hanno completamente sbagliato l’attribuzione dei crediti a una parte dei maturandi. Ma c’è altro. Due studenti dovranno sostenere la prova suppletiva avendo accusato problemi di salute a poche ore dalle prove.

Attenzione alle paritarie

Attenzione massima soprattutto su alcune scuole paritarie. In questi istituti sono stati effettuati controlli incrociati dei candidati iscritti e delle loro frequenze nel corso dell’anno scolastico.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button