Senza categoria

Mazzetta per superare la lista d’attesa: nei guai primario dell’ospedale Ruggi

SALERNO. La lunga lista d’attesa costringeva i pazienti ad attendere mesi prima di potersi sottoporre all’operazione ma superare la lista era possibile, pagando ben 3mila euro di mazzetta.

Ennesimo scandalo all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona dove sono finiti nei guai un primario e il caposala, le persone che intascavano i soldi.

I Carabinieri hanno dato il via alle indagini, tentando rìdi ricostruire la delicata situazione che vede in ballo malati gravi.

Nello specifico, il caso è venuto alla luce dopo una denuncia. Una donna per potersi sottoporre all’operazione senza attendere la lista d’attesa ha pagato la mazzetta ma è morta. I familiari hanno così sporto denuncia.

I Carabinieri, nella giornata di ieri, hanno acquisito la documentazione necessaria con le liste d’attesa e gli interventi chirurgici effettuati.

Articoli correlati

Back to top button