Mazzette alla Commissione Tributaria di Salerno: torna libero Bianchino

mazzette-commissione-tributaria-salerno-libero-bianchino

Mazzette alla Commissione Tributaria di Salerno: torna libero il consulente del lavoro Turivio Bianchino, residente a Capaccio Paestu

Mazzette alla Commissione Tributaria di Salerno: torna libero il consulente del lavoro Turivio Bianchino, residente a Capaccio Paestum.

Libero Bianchino: continua l’inchiesta sulle mazzette

Torna libero Turivio Bianchino, il consulente de lavoro originario di Montoro (provincia di Avellino) ma residente e attivo a Capaccio Paestum finito nei guai lo scorso novembre nell’ambito dell’inchiesta legata alla mazzette alla Commissione Tributaria di Salerno.

Come riporta “Stile tv”, il Tribunale di Salerno ha accolto la revoca degli arresti domiciliari. Bianchino era stato ascoltato il 15 novembre nel carcere di Fuorni in merito all’azzeramento dei debiti con il fisco in favore di alcune aziende. È tutt’ora indagato perché considerato intermediario di tangenti con uno dei dipendenti infedeli della Commissione tributaria provinciale per ‘aggiustare’ un contenzioso da 500mila euro.

TAG