Mazzette alla tributaria di Salerno, tornano in libertà li imprenditori Piscitelli e Russo

Mazzette commissione tributaria Salerno

Mazzette alla commissione tributaria di Salerno, scarcerati due imprenditori. Concessi gli arresti domiciliari ad altre due persone

Si torna a parlare della vicenda delle mazzette alla tributaria di Salerno. Sono infatti tornati in libertà gli imprenditori Giuseppe Piscitelli e Aniello Russo. Concessi invece gli arresti domiciliari al funzionario Salvatore Sammartino e al giudice Giuseppe De Camillis.

Mazzette alla tributaria di Salerno, le ultime

Il gip Piero Indinnimeo ha accolto la richiesta di revoca dei domiciliari avanzata dai legali Annunziata e Conte per Piscitelli Russo.  L’altro funzionario, Giuseppe Naimoli ha rinunciato al riesame dato che aveva già ottenuto i domiciliari dopo gli interrogatori dei giorni scorsi.

TAG