Cronaca

Melito, 24enne scopre importante relazione matematica tra numeri dispari: la sua ricerca su nota rivista scientifica

Un 24enne di Melito fa un’importante scoperta matematica. Stefano Barretta ha dimostrato con metodi algebrici diretti che la differenza tra i quadrati di due numeri dispari è sempre un multiplo di 8.

24enne fa un’importante scoperta matematica

La sua scoperta matematica ha attirato l’attenzione della comunità scientifica. Da Melito, città a Nord di Napoli, Stefano Barretta, 24 anni, ha dimostrato con metodi algebrici diretti che la differenza tra i quadrati di due numeri dispari è sempre un multiplo di 8.

La mia ricerca si propone di trovare relazioni tra numeri e successioni di numeri, un obiettivo che ha interessato i matematici fin dall’antichità. Mi sono ispirato alla proposizione attribuita alla scuola Pitagorica, secondo la quale la somma dei primi n (numeri dispari) è pari al quadrato di n”, racconta Stefano.

La pubblicazione della ricerca su una nota rivista scientifica

La scoperta di Stefano non si limita alla dimostrazione algebrica, ma si ricollega anche a formule geometriche, permettendo una visualizzazione geometrica del teorema. Questo approccio multidisciplinare ha reso la sua ricerca ancora più interessante. Infatti è stata riconosciuta e pubblicata dalla rivista scientifica “Mathematics in School, un ente dedicato alla divulgazione di contributi per insegnanti, studenti in formazione e professionisti dell’educazione matematica.

Il mio articolo è stato considerato adatto alla loro divulgazione per il metodo didattico generale, il supporto agli insegnanti e lo stile in cui è scritto,” spiega Stefano con orgoglio. Lo scorso 6 maggio, il 24enne ha ricevuto una copia della rivista con il suo articolo. Quando la passione e la dedizione portano a contributi importanti nel campo della matematica.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio