Meningite, 18enne muore al Ruggi. È allarme anche in Campania

morta-febbre-ospedale-salerno-autopsia

SALERNO. Allarme meningite anche in Campania. Dopo il caso della maestra morta al Gemelli di Roma, è allerta anche in Campania. Un 18enne di Agerola, prima ricoverato al nosocomio di Castellammare, si sarebbe spento al Ruggi di Salerno. Secondo le prime ricostruzioni potrebbe essere stao vittima di meningite. Le strutture sanitarie sono sotto controllo e […]

SALERNO. Allarme meningite anche in Campania. Dopo il caso della maestra morta al Gemelli di Roma, è allerta anche in Campania.

Un 18enne di Agerola, prima ricoverato al nosocomio di Castellammare, si sarebbe spento al Ruggi di Salerno. Secondo le prime ricostruzioni potrebbe essere stao vittima di meningite. Le strutture sanitarie sono sotto controllo e saranno messe in sicurezza con tutte le procedure di rito. In giornata il verdetto dell’ospedale stabiese sciogliere ogni dubbio.

TAG