CronacaSenza categoria

Mercato San Severino, aria di sfiducia per il sindaco Somma

MERCATO SAN SEVERINO. C’è aria di sfiducia per il sindaco di Mercato San Severino, Antonio Somma. Si profila il ritorno alle urne nella prossima primavera.

Nonostante i ripetuti tentativi che vanno avanti da mesi – praticamente dalla scorsa campagna elettorale che aveva incoronato sindaco Somma senza una maggioranza in consiglio comunale – l’opposizione non sembra favorevole ad un appoggio alla maggioranza

I tentativi di intesa

Il sindaco Antonio Somma è ormai ai ferri corti con il suo sfidante al ballottaggio Enzo Bennet, che detiene la maggioranza in consiglio comunale. Nei giorni scorsi, il sindaco Somma ha provato a trovare un’intesa con l’avversario, senza riuscirci.

Il primo cittadino, stando a indiscrezioni politiche, non sarebbe disposto a stravolgere i nomi della sua giunta per fare spazio alle proposte che giungerebbero dall’opposizione.

Ipotesi commissariamento e nuove elezioni

Se non si troverà un accordo, il sindaco Somma potrebbe vedere la fine della sua amministrazione e per Mercato San Severino si aprirebbero le porte del commissariamento e di nuove elezioni. Un’ipotesi che Somma sta provando ad evitare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button