Senza categoria

Mercato San Severino, protocollo d’intesa tra Comune, autorità portuale e Regione Campania

MERCATO SAN SEVERINO. “Finalmente il passo decisivo per la realizzazione della prima area retroportuale della Regione Campania, quella a servizio del Porto di Salerno, che sarà realizzata a Mercato S. Severino”.

È quanto dichiara il sindaco di Mercato San Severino, Giovanni Romano, annunciando così un protocollo d’intesa tra Regione Campania, autorità portuale e Comune per lo sviluppo del territorio.

“Dopo la realizzazione delle prime opere primarie e il finanziamento del secondo intervento infrastrutturale, è stato approvato è pubblicato sul Burc del 21 maggio lo schema di Protocollo di Intesa tra la Regione Campania, l’Autorità Portuale di Salerno e il Comune di Mercato S. Severino, per la realizzazione del progetto denominato ‘Area logistica retro portuale Porto di Salerno’. Grazie a questo atto la Regione Campania si impegna a programmare progetti cantierabili necessari per il completamento e l’ultimazione dell’area logistica retro portuale del Porto di Salerno, per un importo massimo di €. 45.000.000,00 a valere sul P.O.R. FESR Campania 2007/2013; il Comune di Mercato S. Severino si impegna a realizzare i progetti necessari per il completamento e l’ultimazione dell’area logistica ed, altresì, ad assicurare la relativa realizzazione in coerenza con tempi e modalità previste dalla Regione; l’Autorità Portuale di Salerno, quale soggetto attuatore dell’intervento, si impegna a supportare il Comune in tutti gli ambiti di propria competenza istituzionale”, ha dichiarato ancora il primo cittadino.

“L’area logistica retro portuale – aggiunge il vicesindaco Rocco d’Auria – permetterà di aumentare l’efficienza del porto di Salerno, decongestionandolo e dotandolo di adeguati collegamenti tra le zone industriali e merceologiche regionali oltre a conseguire la razionale organizzazione dei flussi di movimentazione merci connessi ai sistemi produttivi territoriali, innescando un processo utile alla Città, per trasformarsi in un nodo d’eccellenza della rete infrastrutturale regionale e nazionale”.

Romano rimarca altresì l’importanza della sinergia e della qualità della collaborazione con la Regione Campania e l’Autorità Portuale presieduta da Andrea Annunziata.

“Ringrazio il Presidente Stefano Caldoro e l’Assessore Regionale ai Trasporti e Viabilità Sergio Vetrella – ha aggiunto il Sindaco Romano – per aver confermato investimenti importanti per il nostro territorio, dando fiducia ad una nostra intuizione di dieci anni fa, perseguita con tenacia e sacrificio. Grazie agli investimenti regionali la nostra Città vivrà una straordinaria fase di sviluppo economico ed occupazionale in un settore strategico destinato a consolidarsi nel futuro. Un importante investimento destinato all’occupazione, soprattutto giovanile, stabile e duratura. Lavoreremo senza sosta per attuare quanto ci siamo impegnati a fare nel Protocollo”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button