Cronaca

Mercato San Severino, stretta su chi passa con il semaforo rosso

MERCATO SAN SEVERINO. Si informa che, in attuazione del programma di incremento dei livelli di sicurezza stradale in ambito urbano, sono state installate n. 3 apparecchiature elettroniche per la rilevazione automatica delle infrazioni per il passaggio con semaforo rosso, in corrispondenza delle intersezioni di Via Solofrana incrocio Via Trieste, (direzione Salerno) di Via Solofrana incrocio Via A. Guerrasio (direzione Nocera Inferiore) e di Via Seminario incrocio Via Ferrovia Valle alla frazione Costa, in direzione Castel S. Giorgio – Mercato S. Severino.

L’installazione dei dispositivi

Dopo il necessario periodo di collaudo, avvenuto nei giorni scorsi, si rende noto che dalle ore 00,01 del 19 luglio 2018 le apparecchiature elettroniche denominate REDVOLUTION entreranno in funzione. Da tale data, coloro che attraverseranno le intersezioni quando il semaforo è a luce rossa saranno soggetti alla sanzione amministrativa, prevista dall’art. 146, comma 3 del Codice della Strada, da € 163,00 a € 652,00 oltre alla decurtazione di punti 6 dalla patente.

Si invitano tutti i cittadini – si legge in una nota dell’amministrazione comunale – a prestare la massima attenzione e a rispettare le prescrizioni semaforiche al fine di garantire una più sicura circolazione stradale ed evitare le sanzioni previste dal Codice della strada.

Articoli correlati

Back to top button