CronacaPolitica

Michele Sarno il difensore di Gianfranco Fini nell’inchiesta per rapporti illeciti

Sarà Michele Sarno, avvocato salernitano, il difensore dell’ex presidente della camera dei deputati Gianfranco Fini nell’inchiesta che deve quest’ultimo e la sua famiglia in rapporti illeciti con il “re delle Slot Francesco Corallo. L’attuale presidente della Camera Penale sarebbe amico dell’ex leader della destra da diversi anni. «Tramite loro – fa sapere l’ex leader della destra – ha chiesto ai magistrati di essere interrogato».

Il processo di Fini è iniziato quando l’ex parlamentare Amedeo Laboccetta, arrestato il 13 dicembre su accusa di corruzione e rilasciato due settimane dopo, avrebbe fatto il suo nome. A detta di Laboccetta sarebbe stato proprio l’ex presidente della camera dei deputati a fargli conoscere il “re delle Slot”. Fini ha risposto con un querela. Nel frattempo sotto la lente d’ingrandimento delle magistratura finisce anche l’ex segretario Fli Giancarlo Tulliani, anche lui indagato per riciclaggio. L’ordinanza di carcerazione non è stata eseguita in quanto adesso risiede a Dubai.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button