Cronaca

Agropoli, mostra un coltello per non pagare: disarmato da un barista

Agropoli minacce nei bar, mostra un coltello per non pagare: prima in un locale di via Mazzini e poi in quelli di piazza delle Mercanzie

Entra nei bar del Comune di Agropoli e con minacce mostra un coltello per non pagare: è entrato prima in un locale di via Mazzini e poi in quelli di piazza delle Mercanzie armato. In tutti avrebbe utilizzato lo stesso metodo.

Agropoli, minacce nei bar: mostra un coltello per non pagare

Sono intervenute più pattuglie dei Carabinieri per riportare la calma nei luoghi della movida di Agropoli. Un giovane rom, già noto alle forze dell’ordine è entrato nei bar della cittadine e per non pagare avrebbe estratto un coltello. È stato un barista a disarmarlo. Sul posto, poi, sono intervenuti i Carabinieri che lo hanno trasferito in caserma per accertamenti.

Articoli correlati

Back to top button