Senza categoria

Minacciava e violentava la moglie: 55enne di Cava in manette

CAVA DE’TIRRENI. Finisce in manette un uomo che da anni maltrattava la moglie e che la costringeva con la violenza ad avere rapporti sessuali. Ieri pomeriggio, nell’ambito delle indagini del commissariato di Pubblica Sicurezza, i poliziotti hanno fermato e perquisito il 55enne, T. F., e gli hanno trovato addosso un noccoliere di metallo con cui minacciava la donna. Successivamente gli agenti hanno perquisito la sua abitazione, trovando e sequestrando una pistola Beretta con matricola abrasa. L’uomo è stato pertanto arrestato con l’accusa di detenzione illegale di arma clandestina, porto di oggetto atto ad offendere, maltrattamento in famiglia e violenza sessuale. Ora è sottoposto agli arresti domiciliari e resta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Back to top button