Cronaca

Il Ministro dell’Ambiente a Scafati: un piano Marshall per il Sarno

Il Ministro dell’Ambiente  Sergio Costa si è recato a Scafati aderendo alle iniziative promosse dagli attivisti dell’Agro nocerino sarnese dell’hinterland vesuviano che avevano organizzato per focalizzare l’attenzione sulla questione che riguarda il Fiume Sarno.

 

Un piano Marshall per il Sarno, il Ministro dell’Ambiente a Scafati.

Il Ministro dell’Ambiente si è recato a Scafati ed ha aderito alle iniziative promosse dagli attivisti dell’Agro nocerino sarnese e dell’hinterland vesuviano, focalizzando l’attenzione sulla questione che riguarda il fiume Sarno.

Numerosi sono stati i silenzi tra i parlamentari dei 5 stelle,ma nessuno screzio in particolare, per permettere al ministro di rispondere alle domande dei cittadini giunti da ogni parte della Campania.

In una città pulita ed efficiente, il primo atto di Costa è stato quello di recarsi al bar Cristal, dove ha incontrato i sostenitori del Movimento 5 stelle ed i rappresentati della Camera, Senato, parlamento Europeo e Regione, guidati rispettivamente da Luisa Angrisani e Virginia Villani.

“Finora sono stati spesi molti soldi ma i risultati sono pari a zero Abbiamo previsto sulla mitigazione del rischio idrogeologico un finanziamento per 6 miliardi e mezzo, una sorta di Piano Marshall che metteremo a disposizione anche per il Sarno, purché ci siano delle progettazioni validate da parte della Regione Campania» così esordisce il generale dell’Arma ora ministro.

Nel frattempo a luglio scorso, la Regione Campania ha deliberato interventi di circa 401 milioni di euro per la moderazione del rischio idraulico.

Fonte: La città di Salerno

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button