Cronaca

Assurdo nel Salernitano: “Mia moglie multata perché non vaccinata, ma è morta tre anni fa”

La moglie è morta, arriva la multa perché non è vaccinata: il caso a Nocera raccontato dal marito 56enne: la donna è morta tre anni fa

Una multa per la moglie non vaccinata, ma la donna è morta tre anni fa. La storia arriva da Nocera Inferiore e a raccontarla sulle colonne del quotidiano Il Mattino è Antonio Granato, 56enne del posto. “Mi hanno mandato una multa per la mancata vaccinazione di mia moglie, ma lei è morta prima della pandemia”.

Nocera, multa per la moglie non vaccinata: la donna è morta da tre anni

Nei giorni scorsi l’uomo si è visto recapitare a casa un avviso di procedimento sanzionatorio a carico della moglie, Virginia, perché non vaccinata contro il Covid pur trovandosi in una fascia di età che prevedeva l’obbligo di immunizzazione. La donna – però – risulta deceduta dal 24 febbraio 2019, circa un anno prima che scoppiasse l’emergenza sanitaria. La donna era nativa di Ercolano, ma viveva nell’Agro-nocerino sarnese. Il decesso avvenne ad Aversa a causa di alcune complicazioni in seguito ad un arresto cardiaco.

La sanzione

Il signor Granato ha ricevuto una raccomandata che recita: “Il Ministero della Salute, avvalendosi dell’Agenzia delle entrate – Riscossione, ha avviato un procedimento sanzionatorio per l’inosservanza dell’obbligo vaccinale in quanto risulta che lei alla data del 1 febbraio 2022 non ha iniziato il ciclo vaccinale primario” riferendosi alla signora Virginia. Inoltre, la donna viene invitata a comunicare all’azienda sanitaria locale eventuali documento o esenzioni nell’arco di dieci giorni. Una vicenda assurda e paradossale, sulla quale il marito della donna non vuole lasciar correre.

La denuncia

L’uomo ha affermato che “tutta questa situazione è assurda. Mia moglie è morta un anno prima dell’inizio della pandemia e non capisco come sia possibile una cosa simile. Com’è possibile che il Ministero avvii un procedimento sanzionatorio nei confronti di mia moglie perché non ha rispettato l’obbligo vaccinale nonostante sia morta prima del Covid? La morte della mia povera moglie è avvenuta ad Aversa ed è tutto regolarmente registrato nel comune casertano”.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button