Senza categoria

Monte San Giacomo, cavallo freddato a colpi di fucile

MONTE SAN GIACOMO. Ancora orrore nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Nelle campagne di Monte San Giacomo è stato ritrovato un cavallo freddato a colpi di fucile. Pare che l’animale tesse pascolando in località Accio-Petrale quando è stato freddato. Ancora ignote le cause di questi atroci attacchi nei confronti degli animali.

Solo due settimane fa, a Sanza, è stato rinvenuto un lupo ammazzato e poi abbandonato da un cacciatore, come atto intimidatorio nei confronti di un agente della Forestale.

“Un’azione deprecabile da condannare fermamente . Sono episodi assurdi che lasciano sgomenti e che non possono verificarsi in un contesto sociale come il nostro che nutre profondo rispetto per gli animali”, ha dichiarato il sindaco di Monte San Giacomo, Raffaele Accetta.

Fonte foto: Ondanews

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button