Cronaca

Montecorvino: cani impiccati, nuova pista punta alla malavita

MONTECORVINO. La nuova pista punta alla malavita, emergono nuovi dettagli sui due cani impiccati a Montecorvino Rovella, nei pressi del Santuario della Madonna dell’Eterno, in un podere privato. Mentre nel comune si discute sulla possibile motivazione di tale atroce gesto tra le ipotesi ecco spuntare quella della criminalità organizzata.

Nelle ultime ore gli inquirenti stanno vagliando, con prudenza, anche possibili legami alla malavita locale. Ad insospettire i militari l’orecchio tagliato ad uno dei due cani ritrovati a pochi centimetri dall’albero. Non si esclude, ma non si conferma, la possibilità che si sia trattato di un atto intimidatorio nei confronti di qualche residente della zona. Al momento, però, rimane solo un’ipotesi. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button